Company - Idir

Company

I numeri, la storia, i valori che la nostra azienda mette in campo
ogni giorno per soddisfare tutte le esigenze del cliente.

Company Profile (PDF)

Scarica la nostra presentazione aziendale

Vai

Storia

Ieri

Nata dall’esperienza della famiglia Monzeglio, l’attività è stata iniziata nel 1950 da Giordano che gestiva, con pochi collaboratori, un piccolo negozio di ricambi auto nel centro di Napoli.

In linea con l’evoluzione del mercato, l’azienda si rinnova sia dal punto di vista distributivo che dal punto di vista qualitativo, fino ad arrivare al 1980, quando nasce IDIR società per azioni, sotto la guida del figlio, Sergio Monzeglio, che negli anni porta l’azienda familiare ad essere una importante realtà imprenditoriale di riferimento per i mercati in cui opera.

2000

Nel 2000 l’azienda aveva già diversificato la propria attività, inserendo nuove linee di prodotto e soprattutto nuovi servizi, quando insieme ad altri distributori nazionali, promuove e fonda IDIA Group, network di distribuzione che sviluppa su scala nazionale il progetto “Point Service”, un network di Produttori, Distributori, Ricambisti ed Autoriparatori che rappresenta ad oggi, con circa 2400 officine indipendenti, il modello di network di filiera tra i più riconosciute a carattere nazionale dall’automobilista italiano.

2003

Nel 2003, IDIR viene nominato concessionario Bosch per l’area Campania e Calabria. Nel 2007 grazie alle performance del lavor o svolto, entra a far parte del gruppo TEMOT, piattaforma che riunisce i più grandi distributori e network di 29 paesi: per IDIR è la primaoccasione di affacciarsi su quel livello sovranazionale che ne caratterizzerà l’attività futura.

2012

Nel 2012 al business dei ricambi si affianca anche la distribuzione della carrozzeria, gestita in una nuova business unit a Casoria.
La crescita commerciale dell’azienda infatti viene supportata anche da un cambiamento “logistico”, tutt’ora in corso, che si completerà con la consegna del nuovo impianto di 21.000 Mq posto a ridosso del quartier generale di Casalnuovo di Napoli.
L’ultimo triennio IDIR ha vissuto grandi novità: l’ingresso in azienda di Emanuele e Alessandro, terza generazione della famiglia Monzeglio e l’avvio del processo di trasformazione che punta a trasformare l’azienda da realtà nazionale a realtà internazionale.

2014

Nel 2014 infatti proprio con queste prerogative insieme ad OVAM Group e Maurelli Group IDIR dà vita alla new co NSD che ha il mandato di rappresentarla a livello internazionale. NSD sviluppa il primo esempio in Italia di portale diretto al consumatore finale www.dotcar.it

Oggi

Oggi la società può offrire alla sua clientela un pacchetto importante di marchi prestigiosi, i principali progetti nazionali nell’aftermarket, più di 120.000 articoli immediatamente disponibili, ed un gruppo di 150 persone dedicate totalmente alla soddisfazione del cliente. IDIR pianifica uno sviluppo dell’azienda che prevede di raggiungere e superare già entro il 2015 il traguardo dei 55 milioni di fatturato. Per il futuro l’obiettivo è quello – come recita il claim aziendale – di “ricambiare in meglio” forti delle caratteristiche “genetiche” della famiglia Monzeglio: un legame tra persone capaci di innovare, di saper migliorare sé stessi, uomini contagiosi nel cambiamento e abili nell’attirare a sé i migliori professionisti, motivandoli con idee valide e progetti che guardano sempre un po’ oltre, riuscendo in ogni lavoro, in ogni epoca, in ogni rapporto a portare un valore in più.

Missione

Più di altrove il vero segreto del successo di IDIR si trova nella regola di sviluppare ad ogni livello durature relazioni con la clientela e con partner costruite su una progettualità chiara e una strategia condivisa volta alla creazione e allo sviluppo di valore in tutta la filiera automotive. L’obiettivo prioritario di IDIR è dato dalla soddisfazione dei suoi clienti ricambisti e delle officine servite.

Nel raggiungere questo scopo, la forza di IDIR è data da:

GAMMA

Una gamma di prodotti in continuo ampliamento che si confronta con i principali produttori di mercato e con le evoluzioni del parco circolante

LOGISTICA

Un programma di investimenti in logistica per rendere disponibile la merce dove e quando il cliente la chiede su tutto il territorio nazionale, consegna nelle 24h

MARKETING

Un marketing attento a effettuare le giuste scelte di prodotti e servizi,  in grado di leggere l’evoluzione del mercato e le innovazioni tecnologiche più richieste

CURA

Un’attenzione ai new business per interpretare prima degli altri le opportunità offerte dal mercato. Una strategia condivisa volta alla creazione e allo sviluppo di valore.

Team