e call bosch ces las vegas

E-call obbligatorio, a Las Vegas Bosch presenta il retrofit per l’Aftermarket

A partire dal 31 marzo 2018 l’e-Call (dispositivo per la chiamata automatica di emergenza), sarà obbligatorio in Europa su tutte le vetture di nuova immatricolazione.

Oltre a riconoscere un incidente, il dispositivo segnala una serie di parametri che permettono di quantificarne la gravità, allertando immediatamente i soccorsi e fornendo utili informazioni per agevolare l’intervento. Una tecnologia salva vita che potrà equipaggiare tutte le auto che non lo montano di primo impianto. Il tutto grazie a Bosch che in occasione del CES di Las Vegas ha presentato in anteprima il suo e-call retrofit.

Lo strumento è di facile utilizzo e non necessita di installazione. Basta infatti collegarlo all’accendisigari ed è subito funzionante. Per tutelare la privacy, le informazioni in possesso dei call center non potranno essere cedute a terzi salvo diversa indicazione del diretto interessato.