Gates contro la contraffazione - Idir

Gates contro la contraffazione

Gates azienda operante nella produzione di sistemi di trasmissione a cinghia, sta prendendo tutte le misure possibili per impedire o interrompere la vendita di cinghie di distribuzione contraffatte e riportanti il proprio marchio. L’ azienda ha triplicato i propri sforzi per aiutare installatori e rivenditori a verificare l’autenticità delle cinghie di distribuzioni Gates che essi acquistano. A partire dal mese di Luglio, Gates applica alle proprie cinghie di distribuzione Power grip, un codice univoco ed emesso una sola volta. Sulla confezione della cinghia è stampato un codice alfanumerico di 14 cifre univoco, e basta digitarlo in gates.com per verificare l’autenticità del prodotto. Altrimenti, grazie a un’apposita app installata su uno smartphone o un lettore di codici a barre è possibile scansionare il codice QR per acquisire le informazioni necessarie. Gates in questo modo punta a combattere la pirateria, che danneggia l’immagine del brand e mette a repentaglio la sicurezza del cliente finale: i prodotti automobilistici contraffatti rappresentano un rischio molto pericoloso, in quanto possono danneggiare sia gli automobilisti e i loro passeggeri, sia i tecnici del settore.